Seguiteci Su:    Facebook Twitter YouTube Google+ Pinterest LinkedIn LinkedIn

Garcia: "Volevamo i quarti: obiettivo centrato"

Garcia:

09.01.2014

Le parole del tecnico giallorosso al termine della gara di Coppa Italia contro la Sampdoria all'Olimpico:

"La gara mi è piaciuta sotto ogni punto di vista: abbiamo avuto tante occasioni per segnare il secondo gol e non abbiamo mai sofferto la Sampdoria. La parola del giorno era qualificazione: arrivare ai quarti di finale era il nostro obiettivo. Nainggolan? Può giocare in tutti i ruoli del centrocampo, può fare anche il trequartista. Peccato per Bradley, perché volevo tenerlo, ma lui aveva voglia di giocare e quindi gli auguro buona fortuna per la nuova avventura che sta per intraprendere. È sempre meglio avere diverse scelte per poter schierare la formazione e con Radja  avremo più possibilità.

Chiedo a tutti una cortesia: se c’è un giocatore che parlerà dei quarti di finale nei prossimi giorni, avvertitemi. La pagina Coppa Italia è chiusa: c’è prima la gara contro il Genoa, poi penseremo più in là alla sfida contro la Juventus. Il nostro obiettivo era tornare alla vittoria e questa sera lo abbiamo centrato. Ci sarà tempo per i quarti di finale, ma prima ci sono le sfide di domenica prossima e quella contro Livorno: vogliamo arrivare al match contro i bianconeri con sei punti in più in campionato. Ora è il momento di dare tutto in campo domenica, quando ci sarà sicuramente più pubblico rispetto a stasera.

Pochi gol? Oggi abbiamo avuto un grande portiere davanti. La parata contro Florenzi è di grande livello. Preferisco avere tante occasioni e sbagliare gol, piuttosto che non averle per niente.

Ljajic? Non credo sia in calo, anzi: ha fatto una bella gara e c’è stato in tutte le occasioni della Roma. Ha anche avuto una opportunità con il sinistro, dove ha calciato bene. Ha fatto il passaggio per Dodò, prima del gol di Torosidis e ha fatto un assist per Nainggolan. Adem ha lavorato tanto e mi è piaciuta molto la sua partita.

Chi giocherà a sinistra in difesa nella prossima partita? Il miglior posto per Torosidis è la destra: è sempre affidabile e quando gioca fa bene. Meglio avere due alternative a destra.

Bradley? Voleva andare via per giocare di più. Con me in questi sei mesi ha fatto bene. De Rossi e Strootman hanno giocato bene questa sera. C’è concorrenza per tutti ora a centrocampo e saremo più forti.

Come siamo dal punto di vista psicologico? Abbiamo visto una Sampdoria che ha giocato senza paura, ma noi abbiamo fatto comunque la nostra partita. Skorupski ha fatto poche parate e questo vuol dire che la squadra ha difeso bene, collettivamente. La nostra è stata una gara seria: mi aspettavo questo dai miei ragazzi".

SCARICA QUI IL PDF CON LE STATISTICHE DI OPTA DI ROMA-SAMPDORIA

 

» Torna alle Notizie

« Share this page